Area Utente

Viaggi in Mauritania, una delle province del Sahara occidentale

Mauritania.

Viaggi in Mauritania, una delle province del Sahara occidentale

Mauritania.

I nostri viaggi in Mauritania ti porteranno alla scoperta del confine tra mondo arabo e Africa nera. Si tratta di un paese dell’Africa Occidentale che confina con il Sahara Occidentale a nord, l’Oceano Atlantico ad ovest, il Senegal a sud-ovest, il Mali a sud e a est, e l’Algeria a nord-est.

Viaggi in Mauritania, alla scoperta del territorio

Il territorio è principalmente costituito da deserto sabbioso e roccioso. Situata a nord, nei pressi di Zouérate, si trova la cima principale del paese “Kediet ej Jill” alta 915 metri. Ci sono, poi, due massicci montuosi, Adrare e Tagant, che non superano i 600 metri d’altitudine. Ai loro piedi, si estendono grandi altopiani che caratterizzano la zona settentrionale e orientale della Mauritania. L’unico corso d’acqua che attraversa il paese è il fiume Senegal.

Il clima è caratterizzato da tre regioni climatiche. Quella di Nouakchott ha influenza marittima e alisei costanti; c’è, poi, la regione climatica del fiume Senegal con temperature alte per quasi sette mesi l’anno (il clima più umido favorisce la savana); e, infine, troviamo la regione sahariana dal clima torrido con temperature che possono superare i 45° e con forti escursioni termiche giornaliere. 

Il 75% della Mauritania è costituita dal deserto, con vaste distese piatte, altopiani rocciosi e dune di sabbia. Il deserto si estende dalla zona di Nouakchott fino al sud. Il paese ha quasi 700 km di litorale, mentre il sud della Mauritania è costituito da terreno a macchia. Nelle regioni desertiche, il cammello è l’animale più diffuso. Giraffe e leoni sono, invece, scomparsi da tempo, vittime della desertificazione e della caccia. Una specie a rischio di estinzione, ma che si può ancora avvistare, se si è fortunati, è la foca monaca, presente al largo di Cap Blanc. La Mauritania è un paradiso per gli appassionati di birdwatching. Infatti, fra Nouâdhibou e Nouakchott, si estende il Parc National du Banc d’Arguin, dove in inverno centinaia di migliaia di uccelli migrano dall’Europa. Si tratta di una delle più importanti aree di riproduzione del mondo per gli uccelli, e fa parte dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

La popolazione della Mauritania

Dal punto di vista etnico, la popolazione è composta per il 30% da arabi, per il 30% da neri  e per il 40% da individui di origine mista (arabo-nera). Il rapporto tra la comunità di colore e quella di origine araba risulta ancora oggi caratterizzato da forti contrasti. La maggior parte della popolazione professa la religione islamica, soprattutto nella confessione sunnita. La professione di altre religioni è tollerata, e infatti esistono piccole comunità di cattolici e altri cristiani. La lingua ufficiale è l’arabo, mentre il francese è la seconda lingua del paese. Inoltre, sono parlati diversi idiomi nero-africani (wolof, pulaar e soninke).

Tra luglio e agosto, in Mauritania si svolge la festa dei datteri (la Guetna o fête des dattes), in concomitanza della raccolta dei datteri nelle oasi. In questo periodo le famiglie lasciano le città o gli accampamenti per riunirsi nei palmeti, attrezzati con delle capanne, dove in un ambiente festoso si celebrano matrimoni e hanno luogo i concerti dei griot. Come nella maggior parte dei paesi musulmani, anche in Mauritania è praticata la tradizione religiosa dell’henné.

Con TransAfrica potrai fare esperienza di un’avventura autentica tra città antiche e moderne, affrontando il deserto, in un mix unico di cultura e natura.

Condividi su

condividi facebook condividi linkedin condividi twitter invia mail

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

OK Leggi di più