Calendario
Area Utente

AFRICA OCCIDENTALE. SIERRA LEONE E LIBERIA, 6 GIORNI: Freetown – Monrovia

AFRICA OCCIDENTALE. SIERRA LEONE E LIBERIA, 6 GIORNI: Freetown – Monrovia

Giorni:
6
Tipo di viaggio:
Spedizione
Gruppo Internazionale
Gruppo:
da 4 a 16 partecipanti
PREZZO per persona:
- GRUPPO DI 6 O PIU' PARTECIPANTI: 2184 €
- Gruppo di 4/5 partecipanti: 2487 €
- Supplemento camera singola: 296 €
GUIDA: parlante Italiano, Inglese, Francese
Acconto al momento della prenotazione

655,00

L'acconto è inteso come 30% del totale. Per maggiori informazioni, puoi visionare la nostra informativa.

SIERRA LEONE – LIBERIA

Questo itinerario fa parte della Grande Traversata del Sahara e dell’Africa Occidentale da Marrakech a Dakar e Cotonou.
Lungo la costa e nell’ interno dei Paesi meno conosciuti dell’Africa Occidentale, tra le rive incontaminate e le isole. Visiteremo villaggi remoti, maschere danzanti dell’iniziazione femminile Bundo e i cercatori di diamanti. Parteciperemo all’atmosfera dell’Africa contemporanea: l’intensa vita metropolitana di Freetown, Monrovia scoprendo lo stimolante mix di modernità, cultura, musica e cucina fusion…

PARTENZE: 13 Marzo 2021 (itinerario inverso);  26 Dicembre 2021;  20 Marzo 2022 (itinerario inverso);  25 Dicembre 2022

 

PREZZO DA: 2184 Euro

Sconto:
Data Partenza:
  • 13 Marzo 2021 - 18 Marzo 2021
  • 26 Dicembre 2021 - 31 Dicembre 2021
  • 20 Marzo 2022 - 25 Marzo 2022
  • 25 Dicembre 2022 - 30 Dicembre 2022
Totale: 655
Categorie: ,

Offerta Speciale

Descrizione

Lungo la costa e nell’interno dei Paesi meno conosciuti dell’Africa Occidentale, tra le rive incontaminate e le isole. Visiteremo villaggi remoti, maschere danzanti dell’iniziazione femminile Bundo e i cercatori di diamanti. Parteciperemo all’atmosfera dell’Africa contemporanea: l’intensa vita metropolitana di Freetown, Monrovia scoprendo lo stimolante mix di modernità, cultura, musica e cucina fusion.  La Grande traversata dell’Africa Occidentale sarà avventurosa e piacevole. Viaggeremo in confortevoli 4X 4 e minibus dotati di aria condizionata. Sull’oceano e lagune: motoscafi per le maggiori traversate e barche locali per le brevi navigazioni. Pernottamenti: nelle capitali, hotel 4 stelle con la possibilità di upgrade 5 stelle. All’interno, le migliori sistemazioni possibili: principalmente hotel 3 stelle nuovi con camere dotate di aria condizionata. Ona notte in un confortevole campo tendato fisso nella lussureggiante vegetazione insulare.

Giorno 1:  ARRIVO     Sierra Leone
Transfer in auto e nave dall’aeroporto di Lungi all’hotel in Freetown.

Giorno 2: PENISOLA DI FREETOWN     Sierra Leone
Origini di Freetown: nel 1786 i primi 308 schiavi liberati arrivarono in Sierra Leone dall’America dove hanno combattuto nella guerra di indipendenza dalla parte degli inglesi, dopo aver perso la guerra gli inglesi li mandarono in Sierra Leone. Pochi mesi dopo il loro arrivo, i nuovi arrivati soffrivano la fame, avevano malattie nuove e sconosciute e combattevano con la gente del posto, che difficilmente le sopportava. Pochi anni dopo durante una guerra napoleonica, Freetown è stata attaccata da sette navi della marina francese e distrutta. Pochi sopravvissuti fuggono sulle piroghe inviate da … i mercanti di schiavi … Dal 1807, a causa dell’abolizione della tratta degli schiavi da parte dell’Impero britannico, le navi dei mercanti di schiavi catturati dalla marina britannica liberarono gli schiavi in ​​Sierra Leone. Nel 1808 Freetown divenne la capitale della prima colonia britannica nell’Africa tropicale. A quel tempo i Krio, o ex schiavi, creavano più di 50.000 unità che esercitavano pressioni sull’amministrazione coloniale per una migliore istruzione. Nel 1845 fu costruita la Fourah Bay, la prima università dell’Africa occidentale. Durante il periodo coloniale, Freetown era conosciuta come l ‘”Atene dell’Africa occidentale”. Percorri la costa alle pendici delle montagne della penisola di Freetown … solo il giallo delle spiagge divide il verde della lussureggiante vegetazione dal blu dell’oceano. Il paese prende il nome da queste montagne, le montagne del leone. Una barca locale ci porterà all’isola della banana. Cena e pernottamento nell’accogliente Bafa Lodge che sarà la nostra base per due notti: tende fisse nascoste nella foresta di fronte al mare. Cucina raffinata basata sul pescato del giorno (altri pasti disponibili, chiedere in anticipo).

Giorno 3: BANANA ISLAND     Sierra Leone
Intera giornata dedicata a circumnavigare, esplorare, camminare e scoprire questa isola incontaminata con montagne in grandi foreste primarie, villaggi e spiagge remote. Per i più avventurosi una mezza giornata a piedi per esplorare la foresta o continuare la circumnavigazione dell’isola. Pranzo picnic, cena e pernottamento nel nostro esclusivo campo fisso.

Giorno 4: BUNDO, MASCHERE FEMMINILI     Sierra Leone
Breve navigazione, per raggiungere i nostri veicoli e partenza in direzione nord est. Nella maggior parte dell’Africa, le maschere sono una prerogativa maschile, tuttavia tra le popolazioni Mende e le popolazioni vicine le maschere Bundo sono un dominio femminile e hanno un ruolo cruciale nei riti di iniziazione. Raggiungiamo un piccolo villaggio per assistere all’uscita di queste maschere, un evento che richiede la partecipazione di una folla colorata. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 5: DIAMANTI     Sierra Leone – Liberia
La ricerca del diamante crea dipendenza almeno quanto il gioco d’azzardo, la possibilità di trovare una “fortuna” può diventare vera per i più fortunati. I diamanti hanno avuto un ruolo importante nella recente travagliata storia del paese e la quantità e la qualità delle “pietre” da trovare è importante. Prenderemo una pista per raggiungere un villaggio con capanne fatte di argilla e paglia. Dopo aver chiesto il permesso al capo, alcuni abitanti del villaggio ci condurranno al sito dove potremo incontrare i cercatori di diamanti. Un locale ci spiegherà le tecniche di estrazione artigianale e “lavaggio della sabbia”. Una strada spettacolare nella foresta ci porterà al fiume Mano, il confine naturale con la Liberia. Dopo la formalità di confine continueremo a raggiungere Monrovia la sera. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 6: LIBERIA, LA TERRA DEGLI UOMINI LIBERI     Liberia
La Liberia è l’unico paese africano a non essere mai stato né una colonia né un protettorato; La Liberia fu fondata dai Krio, gli schiavi liberati che tornarono in Africa dall’America, per questo motivo fu chiamata “Liberia”. I Krio sono il 5% della popolazione e sono i principali attori dell’economia e della politica, sono considerati il ​​creatore della Nazione e dell’economia moderna. L’80% della popolazione parla la lingua Krio, una sorta di “Pidgin” inglese americano. Il nostro hotel con vista sull’oceano è il miglior punto di partenza per visitare la città. La massoneria ha avuto un grande impatto sulla storia della Liberia e della cultura Krio, visita del maestoso tempio massonico. Un simbolo di Monrovia è ciò che restava del Ducor Palace Hotel, inaugurato nel 1960, fu una delle prime cinque stelle in Africa. Situato su una collina rocciosa nel punto più alto di Monrovia, domina l’intera città e il golfo. L’hotel ha ospitato eventi sociali e partiti dell’élite politica africana al momento dell’indipendenza. Nella grande piscina di fronte all’oceano Idi Amin era solito nuotare con la pistola alla cintura mentre la sua amica Miriam Makeba cantava. Dopo la guerra civile l’edificio è stato saccheggiato più volte, l’hotel è ora abbandonato e chiuso, ma in cerca dell’autorizzazione giusta, potremmo essere in grado di visitarlo. Pranzo e transfer verso l’aeroporto. Camere in day-use

PARTENZE UNICHE: Questo itinerario fa parte della Grande Traversata del Sahara e dell’Africa Occidentale da Marrakech a Dakar e Cotonou.

LEADER DELLA SPEDIZIONE: Alberto Nicheli, fondatore di TransAfrica, viaggia in Africa occidentale dal 1975. Ha condotto più di cento spedizioni in Africa occidentale e sessantaquattro spedizioni nel Sahara, tra cui un attraversamento in solitaria del deserto, ricerche etnologiche sui Tuareg e arte rupestre . Ha organizzato la logistica di un film documentario per Discovery Channel sulle carovane del Niger e ha collaborato a numerosi progetti di ricerca sull’Africa occidentale con Angela Fisher e Carol Beckwith del National Geographic, nonché in diversi programmi televisivi sull’Africa occidentale. Ha una profonda conoscenza dell’arte tribale e della sicurezza nell’Africa occidentale.

ITINERARIO ESPLORATORIO: questo itinerario è una spedizione; i partecipanti devono essere flessibili e pronti a godersi gli incontri unici ma anche alcune situazioni inaspettate che fanno parte dell’ “esperienza africana”.

VISTI:
Liberia: è richiesto il visto per ingresso singolo.
Sierra Leone: visto disponibile alla frontiera (costo 100 USD).

VACCINAZIONI: febbre gialla – obbligatoria; profilassi antimalarica altamente raccomandata. Il colera ora non è richiesto, si prega di controllare prima della partenza.

BAGAGLI: a causa dell’itinerario esplorativo, si prega di contenere il proprio bagaglio in 20 kg (45 libbre).

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO: non inclusa. Obbligatorio per assistenza medica, rimpatrio, danni materiali e fisici.
Consulta la nostra proposta assicurativa: https://transafrica.biz/travel-insurance/

TRASPORTO: veicoli 4×4 e minibus, motoscafi, imbarcazioni locali.

PASTI: pranzi: piatti freddi (picnic o panini e frutta) o nei ristoranti. Cene: presso i ristoranti dell’hotel (menu preselezionato). Inclusa una bottiglia d’acqua ogni giorno durante le visite.

NOTA: l’itinerario è progettato per scoprire luoghi affascinanti, dove la visita di uno straniero rimane un evento eccezionale. I partecipanti devono essere cooperativi, tolleranti e flessibili per godersi appieno il loro tour e apprezzare la natura unica, così come l’ospitalità spontanea delle popolazioni locali, la magia e il mistero africani, la sua metafisica, cerimonie, filosofie di vita e credenze religiose che le persone sono disponibili da condividere con noi.
Gli itinerari, le visite e il pernottamento sono soggetti a variazioni o modifiche da parte dell’organizzatore a causa di forza maggiore e possono essere modificati o adattati alle condizioni locali.

  • Assistenza e trasferimento dall’aeroporto all’arrivo il primo giorno e partenza l’ultimo giorno del tour.
  • Trasferimenti e tour in veicoli a 4 ruote motrici, minibus e barche.
  • Tour e visite come da programma
  • Sistemazione in camere standard, come da itinerario
  • Tutti i pasti, dalla colazione del secondo giorno alla colazione dell’ultimo giorno del tour.
  • Ingressi a parchi, concessioni, aree protette e siti culturali
  • Cassetta di pronto soccorso
  • Tutti i costi e le tasse di servizio

 

Non incluso:

  • Voli internazionali
  • Trasferimenti precedenti (prima del giorno 1) e / o successivi (dopo l’ultimo giorno) da e per l’aeroporto
  • Commissioni Visa
  • Qualsiasi pasto o giro turistico diverso da quelli specificati
  • Acqua minerale e bevande.
  • Portage
  • Tariffe per foto e video personali
  • Assicurazione personale e vacanze (obbligatoria)
  • Suggerimenti per autisti, guide e personale dell’hotel
  • Costi relativi al programma ritardato o al bagaglio smarrito
  • Qualsiasi oggetto di natura personale come telefonate, lavanderia, ecc.
  • Qualunque cosa non sia menzionata come inclusa

Condividi su

condividi facebook condividi linkedin condividi twitter invia mail

Invia una richiesta

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

OK Leggi di più